< torna alle news

NASCE L’ARCHIVIO GAZZERA A TORINO

Fondazione Romano Gazzera

15 Novembre 2018

L’Archivio Pietro e Romano Gazzera: un work in progress

Si sono concluse nel 2018 le attività di riordino, censimento e messa in sicurezza del patrimonio archivistico della Fondazione Romano Gazzera.
Per la realizzazione del progetto è stata attivata una collaborazione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” per il coordinamento scientifico degli interventi. La società torinese Acta Progetti invece ha condotto la schedatura analitica e l’inventariazione del patrimonio archivistico della famiglia Gazzera.

Il progetto nel suo complesso ha permesso di rendere accessibile una collezione di documenti, opere e cimeli del tutto inedita e di particolare rilievo per la conservazione della memoria storica nonché per la ricostruzione del panorama culturale e artistico torinese del Novecento.
I materiali documentari sono stati censiti e analizzati in vista delle successive fasi di riordino dell’archivio, che prevedono la schedatura analitica, il condizionamento, la catalogazione e la digitalizzazione per la consultazione da parte di studiosi e utenti interessati.

L’iniziativa promossa dalla Fondazione Romano Gazzera, e resa possibile grazie al sostegno della Regione Piemonte e della Compagnia di San Paolo, è sorta dall’urgenza di intervenire sul patrimonio a sua disposizione per favorirne lo studio e permetterne, tramite un intervento di censimento, le future attività di valorizzazione. Si tratta di beni documentari in gran parte inediti e di grande interesse dal punto di vista culturale, che potranno arricchire di contenuti nuovi la conoscenza del panorama storico piemontese tra XIX e XX secolo.

L’Archivio Gazzera presenta una struttura con vari livelli di descrizione (fondi/serie/sottoserie) in cui sono organizzate le unità archivistiche, a loro volta riordinate in ordine logico e cronologico dal 1879 al 2013.

  • Fondo 1 – Pietro Gazzera (1879 – 1953)
  • Fondo 2 – Bianca Gerardi in Gazzera (1884 – 1949)
  • Fondo 3 – Romano Gazzera (1906 – 1985)
  • Fondo 4 – Graziella Valle in Gazzera (1905 – 1975)
  • Fondo 5 – Clara Ronco in Gazzera (1936 – 2013)
  • Fondo 6 – Fratelli Gazzera (1933 – 2000’s)

 

Dunque da questo momento, oltre ai dipinti di Romano Gazzera al centro di un progetto di valorizzazione specifico, anche i materiali documentari potranno essere utilizzati nell’ambito di esposizioni pubbliche o iniziative di divulgazione organizzate sul territorio, a Torino e nei comuni legati alla famiglia Gazzera.

Per valorizzare i primi nuclei significativi dell’Archivio Pietro e Romano Gazzera, è stata realizzata una mostra a Palazzo Lucerna di Rorà in collaborazione con la Città di Bene Vagienna e i partner sul territorio.
In occasione del Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, la Fondazione Romano Gazzera ha organizzato in collaborazione con l’Ufficio Cultura della Città di Bene Vagienna e con l’Associazione Culturale Amici di Bene, la mostra dal titolo “La Grande Guerra. Immagini e memorie”, in cui ha raccolto e narrato elementi salienti e vicende della vita di Pietro Gazzera, della sua carriera politico-militare e del suo legame con il figlio Romano, nel più ampio scenario della Prima Guerra Mondiale, o più in generale del conflitto.

Il linguaggio è stato principalmente fotografico, a cui si è aggiunto quello scritto, con documenti privati, lettere e giornali dell’epoca.
Per proseguire il piano di valorizzazione e digitalizzazione del patrimonio archivistico e documentale, sono in corso le attività di digitalizzazione e comunicazione del materiale d’archivio, a cui si aggiungeranno periodicamente esposizioni e rassegne tematiche per coinvolgere il pubblico nello studio e nella conoscenza dell’operato di Romano e Pietro Gazzera.

È fase di progettazione il caricamento dell’archivio sulla piattaforma regionale MEMORA.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti scrivi a:

Fondazione Romano Gazzera

fondazione@romanogazzera.it

Acta Progetti

m.bianco@actaprogetti.it

r.cosentino@actaprogetti.it

Esplora la collezione

Scrivi qui il tuo indirizzo e ti terremo aggiornato

Iscrizione completata correttamente.

© 2020 Fondazione Romano Gazzera. — Brand&Digital Cosmo